BARILLA HEADQUARTERS

L’edificio, la cui realizzazione risale alla fine degli anni ’70, è costituito da un unico corpo di fabbrica che si sviluppa lungo due corti centrali. Il fabbricato costituito da tre piani fuori terra su progetto di Magistretti rappresenta tutt’ora un’opera razionalmente strutturata su di un’efficace proporzione tipologica. L’intenzione del cliente è di avviare un rinnovamento interno sulle modalità di lavoro dei propri dipendenti implementando un progetto fortemente strutturato sui concetti di smart-working e altamente iconico nei confronti del marchio societario.

INFO

Indirizzo
Pedrignano (PR)

Cliente
Barilla G.e R. Fratelli S.p.A.

Concorso: 2014

Area
13.000 mq

Prestazioni
Concept

Design team
Filippo Pagliani, Michele Rossi
Marco Panzeri (Project Leader)
Paolo Uboldi, Marinella Ferrari, Marco Vitalini, Andrea Dalpasso, Davide Vigano, Giacomo Geroldi, Shamsy Kazaure, Fabio Calciati (Rendering)

Consulenti
Strutture
Enser Engineering, Faenza (RA)

Impianti
Energietech, Bolzano

Coordinamento progetto
General Planning, Milano

Gli interventi di riqualificazione sono volti alla ristrutturazione degli spazi interni in modo da ottimizzare al meglio l’efficienza degli spazi di lavoro ed il rinnovamento degli spazi comuni a servizio di tutto l’edificio. E’ stato avviato uno studio sul modello di lavoro attualmente in vigore all’interno della società, sviluppando nel contempo l’ottimizzazione e l’efficienza delle aree di lavoro suddivise per cluster di competenza ed enfatizzando l’utilizzo degli spazi comuni ridistribuendoli all’interno dei piani e chiudendo le corti centrali così da rifunzionalizzare le dinamiche di accesso in funzione degli orari e delle tipologie di utenza. Grande attenzione è stata rivolta agli spazi di accoglienza e di presentazione dell’azienda sviluppando un progetto ad-hoc di comunicazione del brand all’interno di tali spazi.