CREDIT SUISSE CENTRI FINANZIARI

Nei progetti tedeschi di Monaco, Berlino, Francoforte e Stoccarda si è dato inizio allo sviluppo europeo del corporate-identity di Credit Suisse, adattando il linguaggio e i temi compositivi caratterizzanti la sede milanese alla realtà commerciale e funzionale tedesca. Si è scelto quindi di adottare tale simbiotica relazione di interscambio (banca-città, interno-esterno, attività-comunicazione) quale strumento metodologico e progettuale per ogni nuovo ufficio.

In tutte le sedi tedesche, così come in quella di Milano, gli strumenti della comunicazione multimediale sono parte integrante del progetto architettonico. Un’occasione non solo per aumentare la visibilità della banca verso l’esterno ma soprattutto per avviare un nuovo tipo di scambio con la città. Il messaggio visivo non è più limitato all’informazione tecnico-bancaria di settore ma rivolto a tutti attraverso la proiezione di videoarte. Anche i materiali parlano di analogia e riconoscibilità tra le varie sedi: ancora pietra chiara per la pavimentazione e le pareti della zona pubblica, le postazioni individuali e gli schermi-mediatici, tagli sottili di luce tra i sistemi di risalita e le pareti. Spazi più intimi per le zone di riunione e per gli uffici.

INFO

 

Indirizzo
Francoforte, Berlino, Monaco, Stoccarda

Cliente
Credit Suisse (Germania) A.G.

Progetto: 2001
Realizzazione: 2001

Area
Varie metrature

Prestazioni
Concept
Direzione artistica

Design team
Filippo Pagliani, Michele Rossi
Claudio Brandao, Fabio Calciati, Carlotta Eco, Young Gon Kim, Sandra Muller, Davide Pojaga

Consulenti
Progetto illuminotecnico
Metis Lighting, Milano

Strutture
Ing. Büro Rudolf Hingerl, Monaco
Ing. Büro Gruber, Berlino
Mann & Bernhardt Kg, Francoforte

Impianti meccanici e elettrici
W-tec gmbh, Karden Ihe, Berlino
Petterson+Ahrens gmbh, Ober-Morlen

Architetto locale
HPP, Frankfurt

Coordinamento multimediale
GR Video, Torino
3 Media GMBH Lighthouse, Londra

General Contractor
August Heine Baugesellschaft, Dresden
Stadler Projekt GmbH & Co. KG, Offenbach

Foto
Andrea Martiradonna