PARK HUB

Park Associati amplia lo studio nell’aprile del 2018. Avere più spazio a disposizione ha significato creare nuove sale riunioni, un luogo dove esporre i modelli, una cucina più grande e naturalmente più postazioni di progettazione per uno studio che ha raddoppiato i collaboratori in poco più di un anno.
Nella nuova sistemazione degli spazi c’è ora un locale che abbiamo pensato anche come luogo di accoglienza e di sperimentazione. Uno spazio eclettico che ci ha permesso di immaginare un’apertura dello studio stesso all’esterno, in cui ospitare mostre, eventi, incursioni in campi tangenti all’architettura. Un’occasione di dialogo e confronto con arte, letteratura, design, scienza, pensiero e pensieri. Soprattutto una porta aperta a tutto quello che succede intorno a noi.
Milano è diventata, o è tornata ad essere, una città laboratorio, un luogo in cui convergono spinte ed energie da tutti gli ambiti della società. In questi ultimi anni, non solo l’architettura ha cambiato il volto della città, si sono trasformati rapidamente i modi di vivere il territorio urbano, nuove attività sono nate e crescono: poli tecnologici, scientifici, artistici, universitari arricchiscono il tessuto cittadino. Il fermento che investe Milano e la fa dialogare con il resto del mondo ci ha ispirati. L’architettura si nutre della vita di un luogo, la rispecchia, rappresenta nuovi desideri, ne custodisce la storia ma, come l’arte, è sempre spinta a sfidare convenzioni a superare le accademie.
Park Hub nasce con lo scopo di far crescere la nostra attività e di innovarla, dandole nuova linfa incontrando altre esperienze, facendole conoscere alla città.

Insecure - Weixiao Shen & Zan Kobal
Costruito ad arte - Andrea Martiradonna
Disegnare con gli alberi - Marco Bay
Franco e Renata - Thomas Berra
Unità di produzione - From Outer Space
Resilienti - Mario Frusca