SARCA 336

L’edificio per uffici disegnato da Park Associati in viale Sarca a Milano è un innesto contemporaneo, sensibile alle profonde trasformazioni urbanistiche e sociali del quartiere della Bicocca.
La vasta area a nord della città, al confine con Sesto San Giovanni, si sta riconvertendo da alcuni decenni da zona industriale a quartiere dedicato al terziario e al residenziale. La linea della metropolitana si snoda lungo viale Sarca, l’arteria principale che attraversa la zona da nord a sud ed è su questa direttrice che sorge l’edificio.

INFO

Indirizzo
Viale Sarca 336, Milano

Cliente
Barings Italy

Progetto: 2020
Realizzazione: in corso

Area
4.300 mq

Certificazione energetiche
LEED Gold – WELL Gold

Prestazioni
Concept
Progetto architettonico
Direzione artistica

Design team
Filippo Pagliani, Michele Rossi
Marco Panzeri (Project Leader)
Nicola Colella, Marinella Ferrari, Alberto Ficele, Elena Ghetti, Irene Ricciardi, Enrico Sterle.
Antonio Cavallo, Stefano Venegoni (Rendering)

Consulenti
Direzione generale e specialistica dei lavori
SCE Project, Milano

Progettista Impianti
Moving Srl, Como

Progettista Strutture
SCE Project, Milano

Progettista Antincendio
GAe Engineering S.r.l., Torino

Coordinamento della sicurezza
Architetto Stefano Lavagna, Milano

Certificazione Leed – Well
Bee, Milano

Il progetto incontra il territorio costruito circostante, fatto di interventi che mantengono spesso il sapore produttivo della zona, inserendosi in continuità con il contesto ed enfatizzando la linea prospettica di percorrenza del viale. Il volume si costruisce come un rettangolo, interessato a piano terra e all’ultimo piano da svuotamenti che lo rendono permeabile equiparando entrambi i fronti dell’edificio.

Il disegno della facciata riassume e interpreta gli elementi morfologici degli edifici circostanti. Con l’uso ripartito di lesene e marcapiani in fibrocemento colorato nella sfumatura arancio-rosata che ricorda il mattone, il fronte appare linearmente ritmato sia orizzontalmente che verticalmente, in equilibrio tra aperture in vetro a tutto o doppio piano e telaio strutturale in facciata.

Al quarto e ultimo piano un terrazzo interrompe la sequenza regolare dei piani, aprendo la vista verso sud e verso la città. Il fronte dell’edificio nella sua parte più stretta, si inclina in un prospetto che guarda la città e il flusso dalla metropolitana, accogliendo utenti e visitatori in un perimetro aperto e spazioso.

La hall, uno spazio vetrato, ampio e luminoso, circondato dal verde, si trova nello spazio porticato che collega i due lati lunghi dell’edificio. Per dimensioni e disegno, la hall può ospitare una o più reception ed è pensata come un ambiente in equilibrio e continuità con l’esterno dell’edificio, grazie al colore e ai materiali usati, sospesi tra high-tech e citazioni post-industriali.

Per migliorare la vostra esperienza sul sito Parkassociati.com, utilizziamo i cookies. Per accettarli, cliccare su "Accetta". Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close